SUPER TIFONE MARIA, IL PRIMO CATEGORIA 5 DEL 2018

SUPER TIFONE MARIA

Aggiornamento 09/06. Continua il cammino del super tifone Maria, dopo aver raggiunto la categoria 5 attualmente è un categoria 4 ma con venti medi sopra i 240 km/h, ancora molto vicino alla categoria 5.

 

 

 

 

 

 

 

Un super-tifone è un termine utilizzato dal Joint Typhoon Warning Center statunitense per tifoni che raggiungono velocità dei venti di superficie sostenuti di almeno 65 m/s (130 kt, 150 mph, 240km/h).

“Le abbondanti piogge di Maria possono causare alluvioni significative”, ha detto il meteorologo di AccuWeather Senior, Alan Reppert. “Le frane sono una seria preoccupazione nel terreno più alto”.

“Non abbiamo mai sperimentato questo tipo di pioggia prima”, ha detto un funzionario presso l’Agenzia meteorologica giapponese (JMA) in una conferenza stampa. “Questa è una situazione di estremo pericolo.”

La FIG.1 mostra la traiettoria del tifone Maria con informazioni dettagliate su date, orari, velocità media del vento e raffiche; diverse aree popolate della Cina potrebbero sperimentare precipitazioni eccessive insieme a forti venti a partire da martedì 10, in particolare le zone costiere dove si trovano le principali metropoli come Shanghai, Taizhou, Fuzhou e Wenzhou. Con questa traiettoria anche la parte settentrionale dell’isola di Taiwan sarà coinvolta, andando dunque a interessare un’altra metropoli come Taipei.

SUPER TIFONE MARIA
FIG.1

TAIPEI (Taiwan News) – Il Super Typhoon Maria è pronto a colpire Martedì (10 luglio) la città di Taiwan e si prevede che la tempesta impiegherà un giorno intero ad attraversare il paese, secondo il Central Weather Bureau (CWB). Nelle prossime 48 ore sono attesi circa 200 mm di pioggia nelle zone pianeggianti e fino a 400 mm nelle zone montuose.

Attualmente il tifone si muove verso acque relativamente più fredde, si tratta di un abbassamento di pochi gradi, ma abbastanza da far perdere quasi sicuramente potenza al super tifone prima del passaggio in prossimità di Taipei, in seguito il landfall sulla costa cinese avverrà certamente con un potenza notevolmente ridotta, ciò non rende però il tifone meno pericoloso. Peng Chi-ming (彭啟明), CEO e fondatore di WeatherRisk Explore Inc., ha sottolineato che “è davvero un potente super tifone” e la struttura di Maria è solida con un occhio chiaramente distinto con quasi 50 chilometri di diametro.

SUPER TIFONE MARIA
FIG.2 Temperatura della superficie oceanica
SUPER TIFONE MARIA
FIG.3

SUPER TIFONE MARIA
FIG.4
SUPER TIFONE MARIA
FIG.5

 

 

 

 

 

 

 

LEGGI ANCHE:

TIFONE MARIA, IN 24 ORE DA TEMPESTA TROPICALE A CATEGORIA 5

GROENLANDIA, DOPPIO RECORD DI FREDDO PER MAGGIO -46,5°C

KRAKATOA, NUOVA ATTIVITÀ DOPO CIRCA UN ANNO [FOTO]

Be the first to comment

Commenta