COPERTURA NEVOSA (SNOW COVER), EMISFERO BOREALE

Snow cover ancora ottimale su gran parte dell’emisfero nord.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La copertura nevosa o snow cover, come già scritto nei primi giorni d’aprile sta vivendo un annata ottimale, nonostante l’arrivo della primavera e le temperature degli ultimi giorni in Europa con i +30°C in molte zone dell’Europa centrale, Aprile ha portato grandi nevicate anche a latitudini relativamente basse, come nel caso dei Pirenei, del Sistema Iberico (FIG.1), delle Alpi (FIG.2) e degli Stati Uniti con ondate di gelo e neve fin sul Texas.

FIG.1 Spagna, Sistema Iberico, osservatorio Javalambre 2000m .

 

FIG.2 Prali (TO), Italia. 13 aprile 2018.

 

Nello specifico andiamo a vedere lo stato della copertura nevosa sull’emisfero Boreale:

FIG.3 2018
FIG.4 2016
FIG.5 2017

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

EUROASIA

A sinistra viene mostrata la situazione del 2017, a destra il 2018, situazione abbastanza analoga tra le due stagioni invernali, entrambe in media con le altre annate del nuovo millennio. Differente la situazione invece per i ghiacci, abbiamo già parlato della situazione allarmante che si sta vivendo nello stretto di Bering dove la banchisa è già ridotta ad un estensione prossima a quella di giugno inoltrato.

FIG.6

ARTICO E NORD AMERICA

Nella seguente figura (FIG.8) è ancor più evidente l’assenza di ghiaccio nello stretto di Bering,, di contro qui l’innevamento è davvero in condizioni ottimali, l’eccellente inverno che ha coinvolto tutto il nord America anche a basse latitudini fino a metà aprile ne è la conseguenza.

FIG.8
FIG.9

 

 

 

 

LEGGI ANCHE:

TERREMOTI ITALIANI CON M>5.5 DAL 217 A.C FINO AL 2018

INSTABILITÀ ATTESA NELLE PROSSIME ORE CON FORTI TEMPORALI, ECCO DOVE..

1 Trackback / Pingback

  1. ULTIME ORE DI STABILITÀ POI PROBABILE CICLONE MEDITERRANEO ~ Atmosphere and Climate

Commenta