METEO, FORTE CALDO NEL WEEKEND ATTESI PICCHI DI +37°C/+40°C SULLE ISOLE MAGGIORI

anticiclone
Credit: meteonetwork.it

In questi giorni, la presenza di una goccia fredda tra la Germania, la Repubblica Ceca e la Polonia fa si che al caldo estivo si alternano dei brevi passaggi nuvolosi e in alcuni casi modesti rovesci.

A partire dalla giornata di giovedì 12 luglio invece, l’anticiclone africano tenderà a spingere maggiormente verso il Mediterraneo portando un notevole rialzo termico specie sul Sud Italia e in particolare sulle isole maggiori, Sicilia e Sardegna dove nella giornata di venerdì sono attese le temperature più roventi fino a +36°C / +38°C, con la probabilità di raggiungere picchi di +40°C nelle zone più interne e morfologicamente preposte.

L’arco alpino sarà interessato marginalmente da questa rimonta anticiclonica, attesi dunque isolati temporali specie sulle Alpi Atesine e Retiche.

Temperature che si manterranno più basse nelle zone interne del centro e nord Italia, comunque superiori ai 30°C. Il tutto dovrebbe avere la durata del weekend, infatti già da inizio settimana la struttura anticiclonica tenderà a indebolirsi con conseguente aumento dell’instabilità in particolare al Centro-Nord.

 

 

 

 

 

 

Di seguito il peggioramento previsto per la serata di lunedì 16 secondo il modello americano GFS espresso in termini di millimetri ogni 6h.

 

 

Temperature 13 luglio. Credit: meteogiornale.it

 

 

 

 

 

 

LEGGI ANCHE:

SUPER TIFONE MARIA, IL PRIMO CATEGORIA 5 DEL 2018

GROENLANDIA, DOPPIO RECORD DI FREDDO PER MAGGIO -46,5°C

KRAKATOA, NUOVA ATTIVITÀ DOPO CIRCA UN ANNO [FOTO]

Be the first to comment

Commenta