MALTEMPO, NEVE E FORTI PIOGGE ATTESE NELLE PROSSIME ORE

Maltempo, perturbazione atlantica in arrivo, prime nevicate sulle Alpi piemontesi.

 

 

 

 

 

 

 

L’affondo atlantico in arrivo porterà oltre che grandi quantitativi di pioggia anche nevicate a quote medio-basse (1400m / 1800m). La saccattura atlantica nel corso della giornata di lunedì sarà tagliata dalle correnti zonali andando a lasciare un cut-off poco profondo nel mar Ligure, ma comunque in grado di portare forte maltempo tra lunedì e martedì.

                                                               Inizio nevicata Sestriere

Previsione 13 maggio (Protezione Civile)

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte centro-occidentale e Valle d’Aosta orientale, con quantitativi cumulati da moderati a puntualmente elevati;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su resto della Valle d’Aosta, su Piemonte settentrionale, Liguria, Lombardia centro-settentrionale, Appennino emiliano, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Toscana occidentale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del Nord e della Toscana, Sardegna, Umbria, Marche, Lazio ed Abruzzo settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: in locale sensibile calo i valori massimi su regioni nord-occidentali, Veneto, Umbria e Sardegna.

Venti: tendenti a forti o di burrasca dai quadranti occidentali su Sardegna ed arcipelago toscano; tendenti a forti meridionali sul Golfo Ligure, basso Piemonte, Appennino settentrionale, regioni centrali tirreniche e dalla serata sulla Sicilia occidentale.

Mari: tendenti a molto mossi o agitati il Mar di Sardegna, il Mar Ligure e i bacini prospicienti le Bocche di Bonifacio; tendenti a molto mossi dalla serata il Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia, il Tirreno centro-settentrionale e il Tirreno meridionale settore ovest.

maltempo

Previsione 14 maggio

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su tutti i settori alpini e prealpini centro-occidentali, Friuli Venezia Giulia, Veneto, basso Piemonte, Liguria, Appennino emiliano e Toscana settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente moderati, fino a puntualmente elevati su Liguria, Friuli Venezia Giulia e Piemonte;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto di Toscana, Triveneto, Piemonte e Lombardia, su Appennino romagnolo, Sardegna centro-settentrionale, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania e versanti tirrenici di Basilicata, Calabria e Sicilia, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: in locale sensibile calo i valori massimi al Centro-Nord e sulla Sicilia settentrionale.

Venti: localmente forti meridionali sulla Liguria ed occidentali su Toscana, Emilia-Romagna, Sicilia, Sardegna e zone costiere tirreniche e rilievi meridionali.

Mari: molto mossi tutti i bacini occidentali, localmente agitato il Mar Ligure.

maltempo

Leggi anche: DAY ZERO CAPE TOWN? RISCHIO IDRICO IN NUOVE CITTÀ

1 Trackback / Pingback

  1. NEVE SULLE ALPI, ECCO LE IMMAGINI WEBCAM ~ Atmosphere and Climate

Commenta