INSTABILITÀ ATTESA NELLE PROSSIME ORE CON FORTI TEMPORALI, ECCO DOVE..

Temporali in formazione proprio in queste ore nel sud Italia e principalmente sul centro Europa.

L’anticiclone ha ormai lasciato l’Europa centrale, spostandosi sul mediterraneo dove però resiste ancora una goccia fredda sull’estremo sud d’Italia.

Bollettino ESTOFEX

 

 

 

 

 

 

CENTRO EUROPA

  • a) I sondaggi di previsione rivelano la struttura a V rovesciata nella troposfera inferiore e quindi esiste il rischio di conglomerazioni di piscine fredde con linee di discesa  e un rischio temporale con raffiche di vento da forti a gravi. Tuttavia, il debole flusso di fondo a bassa troposfera dovrebbe tenere sotto controllo questo rischio. L’attività si indebolisce dopo il tramonto sulla NE / E-Germania.
  • b) I campi CAPE limitano il rischio di grandine isolata durante l’iniziazione nell’area francese di livello 1. Durante la notte, temporali sub-severi elevati, che si spostano in direzione SW/W verso la Germania centrale.

SICILIA E CALABRIA

Goccia fredda in rapida traslazione verso S/SE si traduce in un’altra giornata di temporale. Le piogge lente in un ambiente debolmente teso creano una pioggia localmente pesante e un piccolo rischio di grandine. Livelli medi di riscaldamento a partire dal W dovrebbero aiutare a terminare l’attività fino al tramonto.

PENISOLA IBERICA

Alta instabilità su tutta la penisola Iberica, causata da una depressione a W del Portogallo, come viene mostrato dalla grafica di seguito proposta.

Numerosi livelli 1 sono stati emessi per grandine isolata e forti raffiche di vento (Spagna / E-Paesi Bassi / N-Germania), grandine isolata (N-France) e forte pioggia (Alpi).

 



 

Leggi anche:

 TERREMOTI ITALIANI CON M>5.5 DAL 217 A.C FINO AL 2018

ATTIVITÀ VULCANICA NEL MONDO

Caldo, temperature oltre la media su gran parte dell’Europa

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. COPERTURA NEVOSA (SNOW COVER), EMISFERO BOREALE ~ Atmosphere and Climate
  2. ALLUVIONE IN ISRAELE, ALMENO 9 I MORTI ~ Atmosphere and Climate

Commenta