EUROPA, DAI +20°C DI MOSCA AI +4°C DI MADRID

Europa a due facce. Persiste il blocco anticiclonico su gran parte dell’Europa orientale e della penisola Scandinava, la pressione al suolo prevista attualmente si aggira intorno ai 1030 hpa. Anticiclone che sta facendo registrare temperature assolutamente anomale, +20°C/+25°C su gran parte della Polonia, Ucraina, Bielorussia, Romania e Bulgaria.

Sulla penisola scandinava dove le temperature durante il giorno rimangono abbastanza basse, nella giornata odierna si sono registrate escursione termiche vicine ai 30 gradi Celsius.



Ma se l’est Europa sta vivendo un periodo più che primaverile, il resto d’Europa fa i conti con una serie di perturbazioni atlantiche.

Forte maltempo dunque in queste ore su gran parte della Penisola Iberica e nord Africa, le stazioni meteo madrilene attualmente registrano temperature tra +2°C/+5°C. Nella giornata di domani l’attuale perturbazioni si sposterà verso il sud della Francia e infine sul nord Italia.




Temperature al suolo definite da dati reali
Anomalie termiche a 850 hpa (1450m).

Nella giornata di giovedì un nuovo affondo atlantico è atteso sulla penisola Iberica.


 

LEGGI ANCHE: BERING, RECORD NEGATIVO PER I GHIACCI

LEGGI ANCHE: USA, INVERNO RECORD, NUOVO AFFONDO GELIDO

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. TERREMOTI NEL MEDITERRANEO ~ Atmosphere and Climate
  2. RECORD/ESTREMI CLIMATICI GLOBALI ~ Atmosphere and Climate

Commenta