Copertura nevosa 6/02/2018

Copertura nevosa, la situazione dopo metà inverno…

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare della copertura nevosa dell’emisfero settentrionale dove non ci sono grandi novità rispetto al 2017, 2016 e 2015.

copertura nevosa

 

Il comparto euro-asiatico si mostra lievemente in deficit rispetto al 2017, sopratutto sull’Europa orientale. Mentre si osserva una copertura nevosa maggiore rispetto al 2016. Variazioni comunque molto lievi.

 

Situazione differente nel nord America, dove l’inverno crudo si è affacciato varie volte fino alle basse latitudini, sopratutto sula costa orientale . Il rigido inverno ha portato ad uno snow cover eccezionale nei settori orientale a discapito dei settori occidentali.

 

Nel complesso si osserva, per quando riguarda la prima settimana di febbraio, una copertura su scala emisferica sotto tono.

La FIG.4 mostra altezza in cm del manto nevoso e l’estensione dei ghiaccio marino.

 

Leggi anche :

Arctic and Antarctic ice monitoring

Be the first to comment

Commenta